Chi siamo Mission Contatti
_
 

 

Home

Primo piano

Degustati per voi

News 2015

I vignaioli del Conero

Eccellenze
gastronomiche

Storie marchigiane

Photogallery

Links

 

 

Visitare le Marche
Ospitalità
Enogastronomia
Il tempo e i luoghi


>> Storie marchigiane

 

Robert Mondavi, le sue origini marchigiane

Robert Mondavi aveva le sue radici nella nostra terra. Era nato nel 1913 nel Minnesota (Usa), figlio di emigrati italiani provenienti dalla nostra regione, esattamente da Sassoferrato ed ha vissuto la sua vita negli Stati Uniti mantenendo un legame ideale con il nostro ..... (continua)

……………………………….......................................................................................................…

 

Mario Giacomelli, fotografo

Mario Giacomelli, fotografo tra i più grandi del Novecento, è nato nel 1925 a Senigallia, nelle Marche, dove ha vissuto tutta la sua vita. Schivo, riservato, schietto, buon amico, amava la sua terra, ha legato la sua fotografia alla poesia, cercando sempre le radici profonde ...(continua)

……………………………….......................................................................................................…

 

Luigi Bartolini, incisioni e acqueforti

Nato nel 1892 a Cupramontana, splendida cittadina situata nel cuore della zona di produzione del Verdicchio, studiò e visse in diverse città d’Italia, principalmente a Roma. Fu incisore, acquafortista, pittore, scrittore, quasi un artista a tutto campo. Qui vogliamo ...(continua)

……………………………….......................................................................................................…

 

Tonino Guerra , un poeta e la bellezza delle cose

“Ho cercato tutta la vita di essere un poeta” dice Tonino Guerra, ma in realtà ha fatto mille cose nella sua lunga esistenza, soprattutto ha lavorato nel cinema e per il cinema. Ora ha 90 anni, vive a Pennabilli, piccolo centro del Montefeltro, in quella parte delle Marche... (continua)

……………………………….......................................................................................................…

 

Antonio Nebbia, un cuoco maceratese del ‘700

Nella storia della gastronomia marchigiana Antonio Nebbia occupa un ruolo del tutto particolare perché rappresenta in modo esemplare l'evoluzione delle conoscenze e delle tecniche di cucina nel nostro territorio nel corso del XVIII secolo lasciandoci un... (continua)

……………………………….......................................................................................................…

 

Gian Maria Lancisi, una storia di 300 anni fa

Era il 1705, l'inverno era ormai passato e il papa di allora, Clemente XI , chiese al suo medico personale Gian Maria Lancisi di partire da Roma e di recarsi nelle Marche insieme a una quindicina di cardinali, abati, alti dignitari, prelati di alto rango. Il Lancisi non era ... (continua)

……………………………….......................................................................................................…

 

Matteo Ricci, dalle Marche alla Cina 400 anni fa

Matteo Ricci è stato un grande figlio della nostra terra. Nato a Macerata nel 1552, studiò matematica, cartografia, astronomia a Roma e poi entrò nell'Ordine dei Gesuiti. A 26 anni partì per l'Oriente, prima a Goa, colonia portoghese, poi a Macao con l'intento di ... (continua)

……………………………….......................................................................................................…

 

La razza bovina marchigiana

La storia inizia a metà dell'Ottocento quando gli allevatori marchigiani incrociarono la vacca dalle lunghe corna (conosciuta da oltre mille anni) con tori di razza chianina per ottenere un bovino adatto al lavoro dei campi e nello stesso tempo che fornisse buone carni ... (continua)

……………………………….......................................................................................................…

 

Acqualagna, magica terra del tartufo

Ad Acqualagna “è tartufo tutto l’anno”. Il nero pregiato invernale e il nero estivo, il bianchetto a primavera e soprattutto il tartufo bianco dell’autunno danno alla cittadina dell’entroterra marchigiano una caratteristica unica: la “casa madre” del tartufo è qui ... (continua)

_

______________________________________________________________________
www.verdicchioconeronews.it - info@verdicchioconeronews.it
Serra de' Conti (An) - Italia